Angiuli Verdeca

Angiuli Verdeca

La verdeca è un vitigno autoctono pugliese.
Vendemmiamo manualmente queste uve alle prime luci del giorno in piccole cassette aperte.
La pressatura è soffice e avviene in ambiente inerte. Il mosto fiore fermenta a bassissime temperature.
Da questo scrupoloso processo nasce un vino fresco e fragrante dalle persistenti note di agrumi che ben si sposa con piatti a base di pesce, frutti di mare, crostacei e formaggi freschi.

Tipologia

IGP Puglia

Gradazione alcolica

11,50% Vol.

Vitigno

Verdeca 100%

Collocazione geografica del vigneto

Comune di Locorotondo

Tipologia del terreno

calcareo-argilloso

Sistema di allevamento

tendone, ca. 2.000 piante Ha

Resa (uva per ettaro)

100 q.li

Vendemmia

manuale seguendo le curve di maturazione

Epoca vendemmia

fine Settembre

Vinificazione

criomacerazione delle uve per 48 ore, pigiatura con diraspapigiatrice e fermentazione termocondizionata

Maturazione ed affinamento

affinato in acciaio e immesso in commercio un mese dopo l'imbottigliamento

Caratteristiche organolettiche

il vino si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdolini; al naso ha profumi complessi di fiori bianchi, arancia e miele; di buona struttura e una piacevole freschezza naturale.

Formato bottiglia

bordolese uvag 75 cl tappo sughero

Abbinamento gastronomico

ottimo come aperitivo, si accompagna ad antipasti, verdure e piatti a base di pesce.

Bicchiere consigliato

tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente

Temperatura

12-14° C