Maccone Nero di Troia Passito

Maccone Nero di Troia Passito

Uva di Troia: vitigno autoctono pugliese presente nella Murgia Barese e Nord Puglia.
Un vitigno assai tardivo come maturazione difficile da maturare in stagioni con andamenti stagionali particolarmente sfavorevoli; nelle annate con inizio autunno non piovoso e ventilato produce uve di eccellente qualità. Le ultime due vendemmie 2019 e 2020 sono state superlative per il grado di maturazione. Pochissime le prove di appassimento di questo vitigno. La nostra è stata una voglia di sperimentare un qualcosa di diverso e unico.

Tipologia

IGP Puglia

Gradazione alcolica

14,50% Vol.

Vitigno

Nero di Troia 100%

Collocazione geografica del vigneto

Agro di Mariotto c.da Rogadeo

Tipologia del terreno

argillosi, profondi e fertili

Sistema di allevamento

spalliera bassa non irrigua.
Densità impianto di 3.500 piante.

Resa (uva per ettaro)

60-70 q.li.

Vendemmia

manuale in cassette

Epoca vendemmia

Ottobre

Vinificazione

Alla ricezione in cantina, ulteriore selezione delle uve prima della pigiatura; Fermentazione in acciaio a temperatura controllata in piccoli fermentino in acciaio inox; follature frequenti manuali; macerazione di oltre 30 giorni sulle vinacce.

Maturazione ed affinamento

in acciaio per 12 mesi prima di essere commercializzato.